assovetro logo  
 
 
Statuto
     
img/61riciclolanadivetro-light.jpg?
Art. 3 – Scopi

L'Assovetro, in quanto Associazione di categoria, ha per scopi:

a) di stimolare la solidarietà e la collaborazione degli imprenditori industriali del vetro e delle lampade nel contesto di una libera società in sviluppo;

b) di rappresentare, nei limiti del presente Statuto, l'industria del vetro e delle lampade nei rapporti con le istituzioni ed amministrazioni, con le organizzazioni economiche, politiche, sindacali e sociali e con ogni altra componente della società, mantenendo la propria indipendenza ed affermando la propria apartiticità;

c) di esercitare le seguenti funzioni per i suoi associati del settore del vetro:
  1. svolgere attività promozionali a favore e nell'interesse dell'industria vetraria; organizzare ricerche e studi, dibattiti e convegni su temi tecnici, economici e sociali e su istituti di interesse generale; promuovere l'innovazione tecnologica con riferimento anche alla sicurezza e all'igiene dell'ambiente di lavoro; promuovere l'informazione e la formazione professionale degli operatori e degli addetti del Settore;
  2. tutelare ed assistere le imprese associate sul piano tecnico economico, sindacale e tributario; stipulare contratti collettivi di lavoro, collaborare alla risoluzione delle vertenze aziendali;
  3. raccogliere, rilevare ed elaborare elementi, notizie e dati relativi all'industria ed alle problematiche del Settore che verranno tenuti riservati: i dati elementari raccolti, anche con la collaborazione delle Associate, saranno utilizzati in forma aggregata e senza indicazione delle singole fonti di provenienza; provvedere all'informazione ed alla consulenza degli associati relativamente ai problemi generali e specifici dell'imprenditorialità e delle industrie;
  4. provvedere alla designazione ed alla nomina di propri rappresentanti presso Enti, Amministrazioni, Istituzioni, Commissioni ed Organizzazioni in genere in cui la rappresentanza sia richiesta, promuovendo altresì la nomina ove tale rappresentanza sia ritenuta necessaria ed utile;

d) di esercitare le seguenti funzioni, esclusivamente su temi di natura sindacale, per i suoi associati del settore delle lampade:
  1. tutelare ed assistere le imprese associate sul piano sindacale; stipulare contratti collettivi di lavoro, collaborare alla risoluzione delle vertenze aziendali;
  2. organizzare ricerche e studi, dibattiti e convegni sui temi di natura sindacale; promuovere l'innovazione tecnologica con riferimento alla sicurezza e all'igiene dell'ambiente di lavoro; promuovere l'informazione e la formazione professionale degli operatori e degli addetti del Settore;
  3. raccogliere, rilevare ed elaborare elementi, notizie e dati relativi all'industria ed alle problematiche del Settore funzionali agli scopi di cui ai precedenti punti 1) e 2): i dati elementari raccolti, anche con la collaborazione delle Associate, saranno tenuti riservati ed utilizzati in forma aggregata e senza indicazione delle singole fonti di provenienza; provvedere all'informazione ed alla consulenza degli associati relativamente ai problemi generali e specifici dell'imprenditorialità e delle industrie;
  4. provvedere alla designazione ed alla nomina di propri rappresentanti, nell’ambito di quanto ai precedenti punti 1) e 2),  presso Enti, Amministrazioni, Istituzioni, Commissioni ed Organizzazioni in genere in cui la rappresentanza sia richiesta, promuovendo altresì la nomina ove tale rappresentanza sia ritenuta necessaria ed utile;

e) concedere alle proprie Associate l'uso di marchi collettivi allo scopo di garantire l'origine, la natura, la qualità di determinati prodotti vetrari;

f) partecipare alla formazione degli Albi professionali e dei Periti esperti del ramo per la migliore qualificazione ed utilizzazione dei prodotti dell'industria del vetro.

L'Associazione persegue le finalità ed assolve le funzioni sopra descritte nel rispetto delle disposizioni confederali in materia di ripartizione dei ruoli e delle prestazioni fra i componenti del sistema; essa adotta il Codice etico Confederale e la Carta dei valori associativi, che diventano parte integrante del presente Statuto, ispirando ad essi le proprie modalità organizzative ed i propri comportamenti, impegnandosi a farli osservare alle proprie Associate.

L'Associazione per conseguire gli scopi anzidetti, oltre all'azione diretta, può altresì:
- aderire ad organizzazioni ed enti nazionali, comunitari ed internazionali;
- pur non avendo natura commerciale e non perseguendo scopi di lucro, promuovere e/o partecipare ad attività di natura imprenditoriale, assumere partecipazioni in società costituite e/o costituende, costituire società di capitali, limitando la responsabilità alle quote o azioni sottoscritte.
 
Copyright 2009-2017 Assovetro.Tutti i diritti riservati. Privacy - Credits