assovetro logo  
 
 
Progetti
     
img/267621hpglassharing.jpg?
Concorso scuole GlasSharing












img/263hptheglasshero.jpg?
Concorso scuole The Glass Hero




img/268banner110x86assovetro2015.jpg?
Concorso scuole Vetro&Food







img/261conferenza-milano.jpg?
Campagna Nothing - Conferenza stampa di lancio, 5/10/2010



img/262daily2.jpg?
Daily Glass - Evento di premiazione edizione 2009/2010


img/264ecomondo2_300.jpg?
Ecomondo - Stand Assovetro

img/265fab_0094.jpg?
SIMEI 2010 - Stand Assovetro
GlasSharing
È partita la nuova edizione del Concorso per le scuole promosso da Assovetro e Co.Re.Ve, nell’ambito del Protocollo d’intesa con il MIUR, grazie al quale ragazzi delle scuole elementari e medie potranno “salire in cattedra” al posto dei loro insegnanti per far conoscere, grazie al loro lavoro e alla loro fantasia, tutto quello che di incredibile impareranno sull’affascinante mondo delVetro.
La sfida che “GlasSharing” lancia ai ragazzi è, infatti, quella di realizzare un “educational” che spieghi in maniera creativa e originale le caratteristiche uniche dei contenitori di Vetro per uso alimentare, per poi vestire i panni di veri e propri “educatori”e trasferire, o meglio “condividere”, il contenuto e i messaggi del loro lavoro con il resto della comunità.
La parola d’ordine quest’anno è, non a caso, “Sharing”, ovvero “Condivisione”. Di cosa? Della conoscenza delle preziose proprietà del Vetro: materiale unico, il più sicuro per il confezionamento di cibi e bevande e rispettoso dell’ambiente,grazie alla sua capacità di essere riciclato un numero infinito di volte senza alcuna perdita di materia per ottenere nuovi contenitori con la medesima purezza, qualità e capacità di conservazione.
Una sfida che si giocherà non solo sul piano della qualità e creatività dell’elaborato che verrà realizzato in classe, e sulla capacità di usare linguaggi adatti al tipo di pubblico che la classe sceglierà come destinataria del suo lavoro, ma anche sul piano dell’efficacia e dell’originalità della modalità con cui la classe sceglierà di condividerne i contenuti.
Ancora una volta un modo nuovo, divertente, stimolante per scoprire il vetro, raccontarlo e condividerlo.
Tutti i materiali del Concorso sono disponibili sul sito www.glassharing.it: dal regolamento, alle schede didattiche sui temi “Sicurezza alimentare e salute”, “Il vetro e i 5 sensi” e “Ambiente, raccolta e riciclo”, fino ai tanti utili materiali informativi sul vetro, che possono essere comodamente scaricati dal sito ed essere utilizzati in classe.

The Glass Hero
La nuova edizione del Concorso per le scuole, promosso da Assovetro e Co.Re.Ve, nell'ambito del Protocollo d'intesa con il MIUR, quest'anno darà ai ragazzi la possibilità di sperimentare come si può diventare bravi narratori. In che modo? Apprendendo e mettendo in atto, grazie ai materiali appositamente realizzati per il Concorso e con il prezioso aiuto degli insegnanti, una vera tecnica dell'arte dello storytelling chiamata "Il Viaggio dell'Eroe", che ha in sé la capacità di dare vita a storie ingaggianti. Protagonista delle avventure da inventare sarà Silicio: un contenitore di vetro che, uscito dalla vetreria dove è nato e dove ha preso forma, comincia la sua avventura nel mondo, dove è chiamato a svolgere un ruolo molto importante: conservare e portare nelle case i prodotti alimentari che saranno consumati dalle famiglie. Inizia da qui il suo "viaggio eroico" che lo porterà a vivere diverse vite, trasformandosi ogni volta, dopo essere stato raccolto e riciclato correttamente, in un nuovo diverso contenitore. Perché, in realtà, "Il Viaggio dell'Eroe" non è altro che la metafora della vita: un viaggio di coraggio, scoperte e sfide, trasformazione e crescita, senza mai venir meno alla sua nobile missione. Un modo nuovo, divertente, stimolante per scoprire il mondo del vetro e raccontarlo, e per vincere tanti fantastici premi. Tutti i materiali del concorso sono disponibili sul sito www.theglasshero.it: dal regolamento, al video tutorial e la scheda su "Il Viaggio dell'Eroe", fino alle schede didattiche sui temi "Sicurezza alimentare e salute", "Il vetro e i 5 sensi" e "Ambiente, raccolta e riciclo", preziosi spunti per riflettere e creare.

Vetro&Food
Concorso promosso da Assovetro e Co.Re.Ve. nell'ambito del protocollo d'intesa sottoscritto da Assovetro con il MIUR volto a sensibilizzare i ragazzi sui temi della sostenibilità, dell'alimentazione e del riciclo. Il concorso ha già divertito, incuriosito e premiato centinaia di bambini e ragazzi in tutta Italia nelle passate edizioni, portandoli a imparare e riflettere, con l'aiuto prezioso degli insegnanti, sull'importanza e le caratteristiche di un materiale unico, tradizionale e sempre nuovo, amico dell'ambiente e perfettamente sicuro per la salute del nostro cibo: il VETRO.Il vetro è sinonimo di sicurezza: ambientale e alimentare. Due temi rilevanti, che sono il fondamento di un futuro migliore per i nostri ragazzi.Lo strumento principale del concorso è il sito www.vetro-food.it, ricco di informazioni, video e schede didattiche pensate apposta per incuriosire e stimolare i ragazzi.

Friends of Glass
Movimento di consumatori che rivendica il diritto di poter scegliere cibo e bevande in contenitori in vetro. È stato costituito nel 2009 in risposta a una ricerca paneuropea commissionata da FEVE, dalla quale è emerso che il 75% degli Europei preferisce le confezioni in vetro per i prodotti alimentari e le bevande. Friends of Glass ora si è evoluto in un movimento autonomo che unisce tutti coloro che ritengono il vetro la scelta migliore per se stessi, le proprie famiglie e l’ambiente. Le attività di Friends of Glass aiutano a motivare il supporto da parte dei consumatori e ad attivarli nella difesa del diritto di libera scelta del vetro come materiale da imballaggio. A ottobre 2010 è stata lanciata con una conferenza stampa a Milano la campagna NOTHING, sull'argomento salute e contenitori per alimenti, che ha avuto per testimonial la campionessa Olimpica Valentina Vezzali.

The Daily Glass
Concorso promosso da Assovetro e Co.Re.Ve. nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto da Assovetro con il MIUR, che punta a sensibilizzare le giovani generazioni sui benefici dei contenitori in vetro in tema di gusto, salute e riciclo. Il concorso sollecita gli studenti delle classi che richiederanno il kit gratuito ad approfondire, in modo stimolante e ludico, le caratteristiche del vetro e a cimentarsi nella professione giornalistica, allo scopo di alimentare ed aggiornare un giornale online, impostato secondo pagine di approfondimento sotto il profilo storico, geografico, scientifico, sanitario, etc. interamente dedicato a questo materiale e alle tematiche ad esso correlate: ambiente, raccolta differenziata di qualità e corretto riciclo, salute e sicurezza. Vai al sito dell'iniziativa.

Ecomondo
La Fiera internazionale del recupero di materia ed energia rappresenta una importante opportunità per comunicare alle Scuole il rilevante concetto della separazione dei rifiuti.Assovetro è presente ad Ecomondo con la Vetribù, uno stand espositivo tutto dedicato ai giovani che insegna ai ragazzi in maniera divertente ed allo stesso tempo efficace le innate qualità del vetro e le sue ineguagliabili virtù, con particolare riferimento alle proprietà ecosostenibili e di riciclo dei contenitori in vetro per uso alimentare.Lo stand di Assovetro e il materiale promozionale distribuito ai ragazzi delle scuole hanno riscosso ottimi risultati in termini di gradimento fra studenti e insegnanti e hanno consentito di diffondere con particolare efficacia messaggi chiari sulla raccolta differenziata ed il riciclo del vetro.

Simei
Salone Internazionale Macchine per enologia e imbottigliamento, partecipazione volta a valorizzare il binomio esistente tra vetro e vino.Assovetro ha organizzato nell'ambito della manifestazione il Convegno "vetro, sostenibilità ambientale e qualità del prodotto - il vetro sceglie la sostenibilità ambientale e punta sulla qualità del prodotto e sul riciclo".Il vetro protagonista sia dal punto di vista della qualità e dell'ecosostenibilità del prodotto che dell'utilizzo nei diversi mercati, nazionale internazionale. In particolare verrà presentato un accordo di capitolato, relativo alle bottiglie, a dimostrazione di come la filiera produttiva - produttori e fornitori - siano sempre più disponibili a reciproci impegni per garantire appunto la qualità del prodotto e la sicurezza di chi lo acquista. Tra gli argomenti trattati, naturalmente il riciclo, i controlli, la formazione e alcune case history.
 
Copyright 2009-2017 Assovetro.Tutti i diritti riservati. Privacy - Credits